Sonde per condizionatore

Negli ultimi anni, le nostre richieste di comfort nell'ambiente in cui viviamo, lavoriamo o trascorriamo il nostro tempo libero sono aumentate considerevolmente.

Per questi motivi utilizziamo sempre di più vari tipi di impianti di condizionamento (pompa di calore reversibile, ventilatore, split, ecc.) per rinfrescarci. 
La loro scelta oculata ha una grande influenza sul risparmio energetico.

Lo scopo della climatizzazione è quello di fornire, in funzione degli input interni ed esterni, una temperatura interna ottimale (per uno o più ambienti). 
Ma affinché l'aria condizionata sia efficace, è necessaria una buona gestione della temperatura e dell'umidità. Pertanto, la società GUILCOR è impegnata nello sviluppo e nella fornitura di sensori di temperatura. Questa apparecchiatura è parte integrante dell'efficienza energetica dell'aria condizionata.

Tra i clienti più importanti dell'azienda GUILCOR ci sono produttori di unità di condizionamento e raffrescamento per interni ed esterni, nonché società di montaggio e manutenzione.

Per saperne di più

Misurazione della temperatura ambiente

I sensori di temperatura per il sistema di condizionamento possono avere un'uscita di resistenza, corrente, digitale e frequenza. Tutti i nostri strumenti di misura offrono la possibilità di incapsulare due sensori oltre ad elementi sensibili non standard (DALLAS, TSic, KTY, SMT e altri). La gamma di sonde S 110 è progettata anche per ambienti esplosivi.


1-4.jpg


Misura della temperatura del tubo

Il sensore di temperatura TR 080 è in grado di fornire una risposta rapida dal sistema collegato. La sonda di misura è installata di serie su uno dei tubi dello scambiatore acqua. I sensori di temperatura della serie S 140 o S 150 possono essere fissati direttamente al tubo.

I vantaggi di questi misuratori risiedono nella loro facilità di smontaggio in caso di guasto senza la necessità di scaricare il fluido. La gamma di sensori S 140 è progettata anche per condizionatori mobili o fissi situati in ambienti esplosivi.



Misura della temperatura nel condotto di mandata o di ritorno

Per la misura della temperatura dell'aria nei condotti di condizionamento è possibile utilizzare sensori con aste in acciaio inox e testine con morsettiera. In caso di funzionamento a bassa temperatura, questi dispositivi di misurazione possono essere utilizzati per la protezione dal gelo.

La gamma di sensori S 120 è progettata anche quando il sistema di climatizzazione reversibile si trova in ambienti esplosivi. Inoltre, offriamo la gamma di sensori di temperatura PTS 4x e PTS 6x in resistenza e con la possibilità di installare convertitori programmabili per una migliore gestione dei propri consumi energetici.





Sensori di umidità del condizionatore d'aria

I sensori della serie PTSV sono progettati per misurare l'umidità e la temperatura nelle applicazioni di condizionamento dell'aria in locali industriali o residenziali. L'idea è quindi quella di garantire la qualità dell'aria ambiente e di limitare la condensazione.

I sensori di temperatura del condizionatore d'aria sono progettati per l'installazione su superficie o su tubo, con uscite di corrente. In combinazione con i sensori per il rilevamento del punto di rugiada, questi sensori vengono utilizzati quando è necessario prevenire la formazione di condensa sulle superfici, la condensa su punti critici di apparecchiature o negli edifici (condotti di condizionamento, in prossimità di ventilatori).





Rilevatore di portata

I sensori di flusso sono progettati per misurare dinamicamente il flusso di fluido gassoso. I flussostati sono progettati per attivare il carico quando viene raggiunto il setpoint del flusso d'aria.

Combinando il sensore di flusso o l'interruttore e il supporto centrale, è possibile utilizzare il misuratore in condotti di condizionamento o condotti con uscite in tensione.