Sonda a baionetta

Sonda di temperatura a baionetta

Per misurare le temperature dei cuscinetti del motore, è meglio utilizzare una sonda termica ad alta precisione. Scegliendo il sensore a baionetta, puoi controllare con precisione la temperatura dei tuoi dispositivi elettronici ed elettrotecnici.

Per saperne di più

Filtri

Tipo prodotto

  • 5
  • 5
  • 5
  • 5
  • 5
  • 5
  • 5
  • 5
  • 5
  • 5

Massima temperatura di esercizio

  • 3
  • 2

Diametro

  • 2
  • 2
  • 2

Modello

  • 2
  • 3
Filtri
di 5 prodotti

Che cos'è una sonda di temperatura a baionetta?

I sensori a baionetta RTD, i termistori o le sonde a termocoppia sono comunemente usati per misurare la temperatura dei cuscinetti del motore. 

Questi sensori forniscono un controllo preciso della temperatura. Ad eccezione del termistore Ni 10000/5000, Ni 10000/6180, T1=Ni 2226, NTC 20kΩ, i nostri dispositivi di misurazione della temperatura hanno una precisione di classe A. 

Questi indicatori di temperatura sono progettati principalmente per effettuare misurazioni da sostanze solide. Tuttavia, è ancora possibile utilizzarli per liquidi o gas. 

Il dado a baionetta avvitato su una molla permette di montare il sensore sul punto di misura. La molla assicura quindi un contatto ottimale con l'area da misurare.

Inoltre, la combinazione dado, molla e connettore a baionetta è molto utile anche per compensare una variazione della distanza tra il dado e il punto di misura. 

A cosa serve la sonda a baionetta?

La sonda a baionetta viene utilizzata per misurare la temperatura dei cuscinetti del motore. 

Il tappo a baionetta e la molla garantiscono un'elevata affidabilità operativa nella lettura della temperatura. Infatti le vibrazioni meccaniche, le dilatazioni e la pressione di contatto garantiscono un buon accoppiamento termico. 

E per una maggiore precisione, è possibile ruotare il cappuccio a baionetta sulla molla. È quindi possibile regolare la profondità di immersione in base alle proprie esigenze. 

Quali sono le caratteristiche delle sonde di temperatura a baionetta?

Guilcor offre diversi modelli di sensori di temperatura a baionetta. A seconda del tipo di sonda scelta, ecco le caratteristiche che troverai per ogni sistema di misura: 

  • Cassa: acciaio inossidabile
  • Diametro: 6 mm, 
  • Lunghezza cassa: da 10 a 200 mm
  • Variante del cavo di collegamento: PVC, schermato e non, silicone, teflon, fibra di vetro
  • Gradi di protezione: da IP 50 a IP 67 secondo la norma EN 60529
  • Intervallo di temperatura (a seconda della variazione del cavo): da -30 a 80°C; da -40 a 105°C; da -50 a 250°C; Da 0 a 400°C 
  • Materiale: ottone nichelato, acciaio inossidabile
  • Resistenza: 200 MΩ a 500 V CC; 25 ± 3 gradi Celsius
  • Trazione statica massima consentita: 1 kg
  • Accessori: pozzetto, adattatore a baionetta, connettori

Précautions d'utilisation 

Le sonde sono progettate per funzionare in un ambiente non aggressivo. 

Dovrai quindi selezionare il tuo dispositivo di misurazione in base alla temperatura di contatto, alla resistenza e al cavo. 

Dove posso trovare un sensore di temperatura a baionetta?

Alla Guilcor troverai diverse sonde a baionetta per il controllo della temperatura. Non esitate a contattarci per selezionare il sensore di cui avete bisogno. Garantiamo consegne rapide in oltre cento paesi. 

Oltre ad offrirti le sonde di misura a baionetta mostrate in questa pagina, Guilcor ti consente anche di progettare la tua attrezzatura in base alle tue esigenze. Ad esempio, puoi scegliere le dimensioni della cassa (in termini di diametro e lunghezza), i materiali utilizzati e l'estremità della cassa.