Termostati bimetallici

Quando la temperatura è bassa i contatti sono chiusi e la corrente passa attraverso il termostato. Quando la temperatura è alta, un metallo si espande più dell'altro e la striscia bimetallica incollata si piega verso l'alto per aprire i contatti, impedendo il flusso di corrente.Il termostato è composto da due metalli termicamente diversi legati schiena contro schiena .

Chiusura termostatoApertura termostato


Esistono due tipi principali di bande bimetalliche basate principalmente sul loro movimento quando sono soggette a variazioni di temperatura. Esistono tipi "ad azione rapida" che producono un'azione istantanea di tipo "ON / OFF" o "OFF / ON" sui contatti elettrici ad un punto di temperatura impostato, e tipi più lenti "ad azione lenta" che cambiano. posizionare gradualmente al variare della temperatura.

I termostati ad azione istantanea sono comunemente utilizzati nelle nostre case per controllare il set point di temperatura di forni, ferri da stiro, serbatoi di acqua calda. Possono anche essere installati a parete per controllare l'impianto di riscaldamento domestico.

I termostati ad azione lenta di solito sono costituiti da una bobina o spirale bimetallica. Sebbene molto economici e disponibili in un ampio intervallo di temperature, i termostati a scatto rapido standard hanno un grosso inconveniente: hanno una grande isteresi tra l'apertura e la chiusura dei contatti elettrici.

L'intervallo di oscillazione della temperatura può quindi essere piuttosto elevato. I termostati domestici bimetallici commerciali hanno viti di regolazione della temperatura che consentono di impostare con maggiore precisione il punto di regolazione della temperatura e il livello di isteresi desiderati.