Sonde di temperatura

Le sonde di temperatura consentono di misurare la temperatura tramite un sensore NTC, PTC, RTD o altro. Ampiamente utilizzate nell'industria, queste sonde cablate sono collegate a dispositivi per misurare e analizzare i loro segnali. La scelta del sensore di temperatura dipende dall'applicazione e dai vincoli a cui è sottoposto.

Per saperne di più

Cos'è una sonda di temperatura?

Alla ricerca di un misuratore di temperatura. Hai ancora bisogno di determinare il tipo di sonda di cui hai bisogno? 

Dopotutto, la temperatura è uno dei valori più misurati al mondo, ed è una lettura essenziale per molti processi. 
Ma attenzione, è necessario avere un controllo preciso della temperatura, perché c'è poco spazio per errori se non si riceve una misurazione accurata. 

Ma come si fa a scegliere la sonda di temperatura più adatta alle proprie esigenze? Dovresti optare per una sonda a contatto per misurare materiali o superfici? Oppure usi una sonda sensore che misura la temperatura ambiente nell'area intorno all'oggetto? Poi devi anche scegliere tra opzioni connesse e wireless, range di temperatura disponibile, tempo di risposta, presenza di uno schermo LCD per la visualizzazione della temperatura, ecc. Tutte queste considerazioni dovrebbero essere prese in considerazione quando si seleziona il trasduttore. 

Se vuoi essere sicuro di scegliere lo strumento di misura giusto, assicurati di seguire questa guida per trovare la sonda di temperatura migliore per le tue esigenze. 

Sensori di temperatura a contatto

Questi tipi di sensori di temperatura devono essere in contatto fisico con l'oggetto da rilevare. Usano la conduzione per monitorare le variazioni di temperatura.

Questi dispositivi di misurazione possono essere utilizzati per rilevare solidi, liquidi o gas in un ampio intervallo di temperature.

Ci sono tre buoni motivi per cui dovresti usare una sonda di temperatura a contatto. 

  • Il primo è quando è possibile stabilire una forte connessione termica con un oggetto o un fluido. 
  • Grazie all'ampio intervallo di misurazione, è possibile utilizzare questa sonda anche quando la temperatura stimata è inferiore a -1700 gradi Celsius o superiore a -40 gradi.
  • Infine, una sonda a contatto è l'ideale grazie a una lettura della temperatura più rapida rispetto alle altre opzioni disponibili.

Sensori di temperatura senza contatto

Questi tipi di sensori di temperatura utilizzano convezione e radiazione per monitorare le variazioni di temperatura. Possono essere utilizzati per rilevare liquidi e gas che emettono energia radiante o convettiva. 
Questi due tipi di sonde di misura a contatto o senza contatto possono anche essere suddivisi in tre gruppi di sensori: 

  • sonda elettromeccanica, 
  • sensore resistivo, 
  • sonda elettronica. 

Questi tre tipi sono discussi di seguito.

A cosa serve un sensore di temperatura?

Esistono diversi settori che utilizzano sonde per monitorare la temperatura. 

I più comuni sono automobilistici, medici e alimentari. Ogni settore ha requisiti specifici per i propri strumenti di misura termica. Ad esempio, nell'industria alimentare, un sensore di temperatura di cottura è utile per determinare se gli articoli sono sicuri per il consumo.

A seconda del settore, i criteri di selezione differiscono: resistenza alle alte temperature, alta precisione, tempo di risposta, ecc. 

Dove puoi trovare una sonda di temperatura?

Qualunque sia il tipo di sonda che stai cercando (termocoppia, termistore, NTC, ecc.), la troverai da Guilcor. Offriamo garanzie di prezzo e spediamo in oltre cento paesi in tutto il mondo. Guilcor offre anche la consegna espressa. Contattaci per ottenere un'offerta.